Daniela Calia

danza classica, sbarra a terra

Mi chiamo Daniela, sono nata a Torino nel 1978.

All’ età di 6 anni ho iniziato i miei primipassi di danza presso la scuola Tersicore di Torino. La passione e la voglia di ballare su palcoscenici importanti, mi hanno portato ad abbracciare il mondo della danza contemporanea spaziando dalla tecnica del contact al floor workout; il lyrical jazz, il tip tap e danzaterapia, affiancando sempre la tecnica classica perfezionando la consapevolezza del movimento con il lavoro a terra. La tenacia e la passione mi hanno portato ad affiancare maestri e coreografi come j. Bosiok, r. Ciackallie e g. Cantello per la pratica e repertorio.

Ho affiancato e seguito coreografi come Cristian Scionte ove la ricerca del movimento non poneva limiti alla libertà del movimento sostenuto dalla tecnica moderna. La voglia di esplorare nuovi confini mi ha portato oltre oceano dove ho lavorato per la RccI di Miami.

Ho lavorato per diverse compagnie teatrali italiane, inglesi, tedesche ed americane, viaggiando da Roma a Miami al Kenya. Diversi percorsi intrapresi mi hanno permesso successivamente di affiancare coreografi come Lindzey Kamp Daniela Ziglioli e Veronica Perapirini. Ogni conoscenza appresa ho cercato di apportarla a nuovi dancer, insegnando nella repubblica Dominicana ed in Africa a Mombasa, luoghi dove terra e suoni completano il quadro musicale del movimento.
Nel mio percorso ho riscoperto la consapevolezza dello spazio e del corpo sviluppando un lavoro a terra per permettere ad ogni persona di abbracciare il proprio corpo. Insegnare mi permette di ricordare a noi stessi di volersi bene nel corpo e nell'anima.

previous arrow
next arrow
Slider
Condividi: