Un nuovo mondo di vivere la palestra…

“… nel 2017 non possiamo ancora credere che in palestra si migliori solo quando  “sento bruciare il muscolo”,  quando la sensazione di fatica ci faccia interrompere l’esecuzione di un esercizio… c’è/ ci deve essere più di questo in un corso di fitness: non basta essere sudati e stremati a fine dell’attività fisica… ogni volta dobbiamo portarci a casa le nuove esperienze, sensazioni ed emozioni che proviamo in allenamento, frutto della consapevolezza e dell’attenzione in ciò che si sta facendo…

… nel 2017 non possiamo ancora credere alla favola che si può ottenere quello che si vuole in modo veloce, facile e con poca fatica…le scorciatoie nel fitness sono gli strumenti del marketing del mondo della palestra moderno : la sfida è quella di guardare oltre al presente, progettando la nostra trasformazione nel lungo periodo

…. nel 2017 bisogna credere che, se veramente vogliamo cambiare, se siamo stufi del nostro andamento in palestra e dei scarsi risultati ottenuti, dobbiamo stravolgere in modo positivo le nostre abitudini abbandonando quello che fino ad oggi non ha funzionato.”